giovedì 29 marzo 2012

Torta Pirati

Solo un giorno di tempo tra una cosa e l'altra per ideare e realizzare questa torta, Federica la mamma del festeggiato mi ha contattata lunedì perchè aveva visto la torta giungla che le era piaciuta tanto e cosi mi ha chiesto questa dei pirati per il mercoledi. Interessante devo dire è stato trasportarla in treno e metro fino a Milano, siamo andati in due dato il peso (circa 4,5 kg) della torta e la delicatezza del soggetto, infatti arrivati a destinazione ho dovuto fare degli aggiusti in loco perchè qualche pirata era caduto. Il risultato estetico e di sapore è piaciuto molto, pan di spagna farcito di panna e crema al cioccolato.





domenica 25 marzo 2012

torta giungla


Troppo divertente realizzare questa torta. Il tema che mi è stato proposto erano gli animali della giungla, per il secondo compleanno di un bimbo per il quale avevo già realizzato la torta del battesimo, quella con gli angeli. Quando Raffaella, la mamma, mi ha contattata sono stata molto contenta che avesse di nuovo pensato a me per un nuovo dolce.
Quando ho realizzato gli animaletti 3D del top il mio ragazzo mi ha detto che il leone sembra un filosofo greco e allora lo abbiamo chiamato Socrate, l'elefantino è il mio preferito.








Wedding Castel cake

La mia amicissima e compagna di banco si è SPOSATA!!!
Mi ha chiesto di farle la wedding cake perchè essendo celiaca, il ristorante non le forniva un prodotto adatto. Quindi la torta era un dolce allo yogurt a strati bianchi e al cioccolato interamente di farina di riso, farcito alternato di nutella e confettura albicocca.
Per la copertura ho comprato la pasta di zucchero Satin Ice che è glutin free. Il bello per cui ho scelto una confettura atipica per un matrinonio è che questa torta come la vedete è partita da Milano in macchina 9 ore ed è arrivata a Napoli, non vi dico lo stress per la paura che in autostrada si rompesse qualche pezzo o il caldo la sciogliesse un pò. Per fortuna è andato tutto ok, la torta è piaciuta tanto, come sposini avevo messo cenerentola e il principe.

giovedì 15 marzo 2012

SEMIFREDDO ALLA PESCA di Luca Montersino

Quando ho frequentato il corso sui dolci monoporzione con Luca Montersino, alla Boscolo Etoile Academy, il maestro ci ha spiegato un sacco di cose tra queste siamo finiti a parlare di semifreddi e ci ha spiegato il procedimento basato su una regola matematica per calcolare le dosi da usare per preparare un semifreddo, partendo dalla scela del frutto che vogliamo usare come gusto e sapendo che lo zucchero ha un'importanza primaria perchè grazie alle sue proprietà anticristallizzanti evita che il semifreddo si ghiacci.
Ora scrivo già la ricetta esatta spiegando poi come si è arrivati ad ottenere queste dosi.


Pesca                         250 gr.  (zuccheri presenti 25%)
Meringa italiana        292 gr.  (70%)
Panna montata          485 gr.

Si parte innanzitutto dalla quantità di frutta che vogliamo usare, in questo caso 250 gr. di polpa di pesca.
- Lo zucchero contenuto nella pesca è il 10% della polpa. Sapendo che un semifreddo deve avere il 23% totale di zucchero, e che la meringa italiana contiene invece il 70% di zucchero, iniziamo a capire quanta meringa italiana dovremmo inserire nel composto, usando la regola matematica:
su un totale di 230 gr. di zucchero che deve esserci in 1 Kg. di semifreddo, si sottraggono i 25 gr. di zucchero presenti nella polpa di pesca, il risultato cioè 205 andrà poi diviso per  70 (riferito allo zucchero contenuto nella meringa) il risultato 29,2 va poi moltiplicato per 100. Cosi sappiamo che 292 gr. è la quantità di meringa italiana necessaria.

230gr.  – 25gr.  = 205gr. : 70 = 29,2gr. x 100 = 292 gr.  

- Per calcolare ora la quantità di panna montata necessaria si procede sottraendo al kg. totale di prodotto, il peso della meringa italiana e della polpa di pesca, il risultato sarà la quantità di panna da inserire.

1,000gr. – 292gr.(meringa) – 250gr. (popa) = 458 gr. di panna montata
Questa regola vale per bilanciare tutti i semifreddi basta scegliere in questo caso il tipo di frutta e cercare di sapere quanto zucchero contiene in percentuale.

giovedì 8 marzo 2012

Torta anniversario

Anniversario, che torta fare? il solito cuore smielato che con lui non ha niente a che fare ma è tanto femminile o cercare una via di mezzo? Idea, unire le due passioni, qualche cuoricino non poteva mancare e un pò di colore, un bel verde, una scritta carina ed ecco la tortina di yogurt farcita di nutella.